How the will of the shareholders is expressed in IGD?

The Shareholders’ Meeting is the body that, by means of its deliberations, expresses the will of the shareholders. The resolutions are made in compliance with the law and with the provisions of the articles of association. The current Regulations for Shareholder Meetings adopted by IGD are designed to guarantee that the Shareholders’ Meetings are conducted in an orderly manner.

 

How the Shareholders’ Meeting is called

The Shareholders’ Meeting is called by means of a notice published on our website and by other means laid down by law. The current system also requires the notice of call to be conveyed to Borsa Italiana by means of the SDIR-NIS circuit and to the authorised storage mechanism E MARKET STORAGE, and to be published, also as an extract, in a national daily newspaper.

 

How to be entitled to attend the Shareholders’ Meeting and to exercise the right to vote

To attend the Shareholders’ Meeting and exercise the right to vote it is necessary for IGD to receive notification from an authorised intermediary on behalf of the individual who is entitled to the right to vote, on the basis of the relevant evidence at the close of business on the seventh market trading day prior to the date fixed for the first call of the Shareholders’ meeting (so-called record date).

The Shareholders, who have the right to vote in the Shareholders’ Meeting, may appoint a representative in accordance with the law by means of written proxy, which can also be presented in a digitally signed electronic format. Notification of the proxy may also be carried out electronically by means of the specific dedicated section on our website, or, alternatively by means of certified electronic mail sent to the specific e-mail address, according to the procedures set out each time in the notice of call.

Furthermore, for each Shareholders’ Meeting, IGD may appoint, having expressed so in the notice of call, an individual to whom those having the right to vote may issue a proxy with voting instructions on all or some of the items on the agenda, in accordance with the procedures laid down by the relevant rules and regulations.

 

How the Shareholders’ Meeting is conducted

The proceedings of the Shareholders’ Meeting are governed by the Shareholders’ Meeting Regulations adopted by IGD in 2003, the purpose of which is to ensure that the meetings are conducted in an orderly and functional manner. The Regulations govern the various phases of the Shareholders’ Meeting, respecting the fundamental rights of each shareholder to request clarification on the various matters under discussion, to express their opinion and to make proposals.

2018

Ordinary Annual General Meeting of 1 June 2018

The shareholders entitled to attend and with voting rights are called to a general meeting in ordinary session in Bologna, at IGD headquarters in via Trattati Comunitari Europei 1957-2007, n. 13, on 3rd floor, on 1 June 2018 at 10:00 a.m. in first call, and, if necessary, in second call on 4 June 2018at the same place and time, to discuss and resolve on the following

AGENDA

  1. Separate financial statements at 31.12.2017; Directors’ report on operations; External auditors’ report; Report of the Board of Statutory Auditors; Presentation of the consolidated financial statements at 31.12.2017; related and consequent resolutions;
  2. Allocation of the net income and distribution of the dividend to Shareholders; related and consequent resolutions
  3. Report on compensation in accordance with Art. 123-ter,paragraph 6, of Legislative Decree n. 58/98; related and consequent resolutions;
  4. Authorization to purchase and dispose of treasury shares; related and consequent resolutions;
  5. Appointment of the Board of Directors

5.1. Determination of the number of directors
5.2. Determination of the Board of Directors’ term of office
5.3. Appointment of the Board of Directors
5.4. Determination of the Board of Directors’ remuneration

6. Appointment of the Board of Statutory Auditors

6.1.   Appointment of three standing and two alternate auditors
6.2. Appointment of the Chairman of the Board of Statutory Auditors
6.3. Determination of the Board of Statutory Auditors’ remuneration

Extraordinary Shareholders' Meeting on 12 February 2018

The shareholders entitled to attend and with voting rights are called to an extraordinary shareholders’ meeting in Bologna, at IGD headquarters in via Trattati Comunitari Europei 1957-2007, n. 13, on 3rd floor, on 12 February 2018 at 10:00 a.m. in first call, and, if necessary, in second call on 13 February 2018 at the same place and time, to discuss and resolve on the following

AGENDA

  1. Proposal to increase share capital, against payment, on one or more occasions, by up to a maximum of EUR 150,000,000.00, including any and all share premiums, through the issue of ordinary shares to be offered to shareholders in accordance with Art. 2441, first paragraph, of the Italian Civil Code. Consequent amendments to the corporate by-laws.  Related and consequent resolutions.
  2. Grouping of ordinary shares of IGD at a ratio of 1 newly issued ordinary share with dividend rights for every 10 ordinary shares held, subject to cancellation of 1 ordinary share in order to allow for the overall balance of the transaction, without reducing capital. Consequent amendments to the corporate by-laws.  Related and consequent resolutions.

2017

Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti del 12 aprile 2017

I legittimati all’intervento e all’esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria in Bologna, presso la sede operativa in via Trattati Comunitari Europei 1957-2007, n. 13, al piano terzo, per il giorno 12 aprile 2017 alle ore10:00 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 13 aprile 2017, stessa ora e luogo, per discutere e deliberare sul seguente

 

ORDINE DEL GIORNO

Parte ordinaria

  1. Bilancio di esercizio al 31.12.2016; Relazione degli Amministratori sulla gestione; Relazione della società di revisione legale; Relazione del Collegio Sindacale; Presentazione del bilancio consolidato al 31.12.2016; destinazione dell’utile di esercizio e distribuzione del dividendo agli Azionisti; deliberazioni inerenti e conseguenti.
  2. Relazione sulla Remunerazione ai sensi dell’art. 123-ter, comma 6, del D. Lgs. 58/98; deliberazioni inerenti e conseguenti.
  3. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie; deliberazioni inerenti e conseguenti.

Parte straordinaria

  1. Proposte di modifica degli articoli 4 e 6 dello Statuto Sociale; deliberazioni inerenti e conseguenti.

2016

Assemblea Ordinaria degli Azionisti del 14 aprile 2016

I legittimati all’intervento e all’esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea Ordinaria in Bologna, presso la sede operativa in via Trattati Comunitari Europei 1957-2007, n. 13, al piano terzo, per il giorno 14 aprile 2016 alle ore10:00 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 15 aprile 2016, stessa ora e luogo, per discutere e deliberare sul seguente

 ORDINE DEL GIORNO

  1. Bilancio di esercizio al 31.12.2015; Relazione degli Amministratori sulla gestione; Relazione della società di revisione legale; Relazione del Collegio Sindacale; Presentazione del bilancio consolidato al 31.12.2015; destinazione dell’utile di esercizio e distribuzione del dividendo agli Azionisti; deliberazioni inerenti e conseguenti
  2. Relazione sulla Remunerazione ai sensi dell’art. 123-ter, comma 6, del D. Lgs. 58/98; deliberazioni inerenti e conseguenti
  3. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie; deliberazioni inerenti e conseguenti
  4. Nomina di un componente del Consiglio di Amministrazione ai sensi dell’art. 2386 c.c.; deliberazioni inerenti e conseguenti

2015

Assemblea Ordinaria degli Azionisti del 15 aprile 2015

I legittimati all’intervento e all’esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea Ordinaria in Bologna, presso la sede operativa in via Trattati Comunitari Europei 1957-2007, n. 13, al piano terzo, per il giorno 15 aprile 2015alle ore10,00 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 16 aprile 2015, stessa ora e luogo, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

  1. Bilancio di esercizio al 31.12.2014; Relazione degli Amministratori sulla gestione; Relazione della società di revisione legale; Relazione del Collegio Sindacale; Presentazione del bilancio consolidato al 31.12.2014; destinazione dell’utile di esercizio e distribuzione del dividendo agli Azionisti, deliberazioni inerenti e conseguenti
  2. Relazione sulla remunerazione ai sensi dell’art. 123-ter, comma 6, del D. Lgs. 58/98; deliberazioni inerenti e conseguenti
  3. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie; deliberazioni inerenti e conseguenti
  4. Nomina del Consiglio di Amministrazione4.1 Determinazione del numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione;
    4.2 Determinazione della durata in carica del Consiglio di Amministrazione;
    4.3 Nomina dei componenti il Consiglio di Amministrazione;
    4.4 Determinazione del compenso dei componenti il Consiglio di Amministrazione;
  5. Nomina del Collegio Sindacale5.1 Nomina dei tre Sindaci Effettivi e dei tre Sindaci Supplenti;
    5.2 Nomina del Presidente del Collegio Sindacale;
    5.3 Determinazione del compenso dei componenti il Collegio Sindacale.

2014

Assemblea Straordinaria degli Azionisti del 7 agosto 2014

I legittimati all’intervento e all’esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea Straordinaria in Bologna, presso la sede operativa in via Trattati Comunitari Europei 1957-2007, n. 13, al piano terzo, per il giorno 7 agosto 2014 alle ore 12 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 8 agosto 2014, stessa ora e luogo, per discutere e deliberare sul seguente

 

ORDINE DEL GIORNO

  1. Proposta di aumento del capitale sociale a pagamento, in forma scindibile, per massimi Euro 200.000.000,00, comprensivi di eventuale sovrapprezzo, mediante emissione di azioni ordinarie da offrirsi in opzione agli azionisti ai sensi dell’art. 2441, primo comma del codice civile. Modifica dell’art. 6 dello statuto sociale; deliberazioni inerenti e conseguenti.

Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti del 15 aprile 2014

I legittimati all’intervento e all’esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria in Bologna, presso la sede operativa in via Trattati Comunitari Europei 1957-2007, n. 13, al piano terzo, per il giorno15 aprile 2014 alle ore 10,00 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 16 aprile 2014, stessa ora e luogo, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

Parte ordinaria

  1. Bilancio di esercizio al 31.12.2013; Relazione degli Amministratori sulla gestione; Relazione della società di revisione legale; Relazione del Collegio Sindacale; Presentazione del bilancio consolidato al 31.12.2013; Destinazione dell’utile di esercizio e distribuzione del dividendo agli Azionisti; deliberazioni inerenti e conseguenti
  2. Relazione sulla Remunerazione ai sensi dell’art. 123-ter, comma 6, del D. Lgs. 58/98; deliberazioni inerenti e conseguenti
  3. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie; deliberazioni inerenti e conseguenti

Parte straordinaria

  1. Proposta di aumento del capitale sociale a pagamento, ai sensi dell’art. 2441, quarto comma, secondo periodo, del codice civile; deliberazioni inerenti e conseguenti.

2013

Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti del 18 aprile 2013

I legittimati all’intervento e all’esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria in Bologna, presso la sede operativa in via Trattati Comunitari Europei 1957-2007, n. 13, al piano terzo, per il giorno 18 aprile 2013 alle ore 10,00 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 19 aprile 2013, stessa ora e luogo, per discutere e deliberare sul seguente

 

ORDINE DEL GIORNO

Parte ordinaria

  1. Bilancio di esercizio al 31.12.2012; Relazione degli Amministratori sulla gestione; Relazione della società di revisione legale; Relazione del Collegio Sindacale; Presentazione del bilancio consolidato al 31.12.2012; Distribuzione del dividendo agli Azionisti; Relazione sulla remunerazione ai sensi dell’art. 123-ter, comma 6, del D. Lgs. 58/98; deliberazioni inerenti e conseguenti
  2. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie; deliberazioni inerenti e conseguenti
  3. Conferimento dell’incarico di revisione legale dei conti per il periodo 2013-2021 e determinazione del corrispettivo

Parte straordinaria

  1. Proposta di modifica degli articoli 16, 26 e 31 dello Statuto Sociale; deliberazioni inerenti e conseguenti;
  2. Proposta di aumento del capitale sociale a pagamento, ai sensi dell’art. 2441, quarto comma, secondo periodo, del codice civile; deliberazioni inerenti e conseguenti.

2012

Assemblea Ordinaria e Straordinaria del 19 aprile 2012

I legittimati all’intervento e all’esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria in Bologna, presso la sede operativa in via Trattati Comunitari Europei 1957-2007, n. 13, al piano terzo, per il giorno 19 aprile 2012alle ore 10.00 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 20 aprile 2012, stessa ora e luogo, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

Parte ordinaria

  1. Bilancio di esercizio al 31.12.2011; Relazione degli Amministratori sulla gestione; Relazione della società di revisione legale; Relazione del Collegio Sindacale; Presentazione del bilancio consolidato al 31.12.2011; Distribuzione dell’utile di esercizio; Relazione sulla remunerazione ai sensi dell’art. 123-ter, comma 6, del D. Lgs. 58/98; deliberazioni inerenti e conseguenti;
  2. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie; deliberazioni inerenti e conseguenti;
  3. Nomina del Consiglio di Amministrazione;3.1 Determinazione del numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione
    3.2 Determinazione della durata in carica del Consiglio di Amministrazione
    3.3 Nomina dei componenti il Consiglio di Amministrazione
    3.4 Determinazione del compenso dei componenti il Consiglio di Amministrazione
  4. Nomina del Collegio Sindacale;4.1 Nomina dei tre Sindaci Effettivi e dei due Sindaci Supplenti
    4.2 Nomina del Presidente del Collegio Sindacale
    4.3 Determinazione del compenso dei componenti il Collegio Sindacale.

Parte straordinaria

  1. Proposta di modifica degli articoli 6, 16 e 26 dello Statuto Sociale; deliberazioni inerenti e conseguenti;
  2. Proposta di aumento del capitale sociale a pagamento, ai sensi dell’art. 2441, quarto comma, secondo periodo, del codice civile; deliberazioni inerenti e conseguenti.

2011

Assemblea Ordinaria e Straordinaria del 20 aprile 2011

I legittimati all’intervento e all’esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria in Bologna, presso il Centro Congressi dell’Hotel Savoia Regency, Sala Savoia, via del Pilastro, n. 2, per il giorno 20 aprile 2011 alle ore 10.00 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 21 aprile 2011, stessa ora e luogo, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

Parte ordinaria

  1. Bilancio di esercizio al 31.12.2010; Relazione degli Amministratori sulla gestione; Relazione della società di revisione legale; Relazione del Collegio Sindacale; Presentazione del bilancio consolidato al 31.12.2010; Distribuzione dell’utile di esercizio; deliberazioni inerenti e conseguenti;
  2. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie; deliberazioni inerenti e conseguenti;
  3. Modifica degli articoli 2, 11, 12 e 18 del Regolamento Assembleare; deliberazioni inerenti e conseguenti.

Parte straordinaria

  1. Modifica degli articoli 13 e 22 dello Statuto Sociale; deliberazioni inerenti e conseguenti.

Come indicato nell’avviso di convocazione all’Assemblea, è possibile scrivere al seguente indirizzo di posta certificata

legal_igdsiiqspa@pec.gruppoigd.it per:

  • inviare una richiesta di integrazione dell’ordine del giorno;
  • inviare il modulo di delega alla votazione;
  • porre domande sulle materie all’ordine del giorno.