22 novembre 2021 8:45

I centri commerciali IGD si confermano attrattivi: prosegue a ritmo sostenuto il recupero delle vendite operatori in ottobre (+15% vs 2019)

Nel mese di ottobre 2021 le vendite degli operatori, a rete totale, nelle gallerie italiane del Gruppo IGD hanno superato del +15,1% il livello di ottobre 2019, mentre per quanto riguarda gli ingressi si segnala un recupero pari a circa il 90% (sempre sul dato 2019).

Il trend delle vendite operatori rimane positivo anche se si analizza il periodo Giugno–Ottobre (i primi 5 mesi completi senza restrizioni) che mostra un incremento di +2,7%  a confronto con gli stessi mesi del 2019.

Il buon andamento del mese di ottobre è collegato ad un incremento dei fatturati di tutte le categorie merceologiche, ad eccezione di servizi e ristorazione, il cui calo è comunque più contenuto che nei mesi precedenti.

Rispetto ai mesi scorsi, a crescere sono tanto le grandi che le piccole superfici e aumenta la percentuale dei punti vendita in crescita.

Molto positivo l’andamento delle nuove insegne inserite recentemente.

Ottime le performance dell’abbigliamento, per il quale si conferma il trend di crescita delle medio/grandi superfici e un miglioramento delle superfici più piccole.

Continua la crescita dell’elettronica (a rete omogenea +30,1% vs ‘19), che risente in maniera sostanziale dell’incentivo finalizzato ad agevolare l’acquisto di TV compatibili con i nuovi standard di trasmissione del digitale terrestre. La categoria, nel mese, registra le migliori performance annuali.

 

Il recupero sostenuto delle performance operative conferma una volta di più la validità del modello di business IGD e l’attrattività dei nostri centri commerciali; e soprattutto testimonia che il retail fisico ha ancora un ruolo centrale per i consumatori” ha dichiarato Claudio Albertini, Amministratore Delegato di IGD