Le partecipazioni dei soggetti rilevanti in IGD

La procedura di Internal Dealing disciplina gli obblighi informativi e di comportamento connessi al compimento di Operazioni Rilevanti, aventi ad oggetto le azioni o le obbligazioni emesse da IGD o gli strumenti derivati o gli altri strumenti finanziari ad essi collegati, da parte dei Soggetti Rilevanti, degli Azionisti Rilevanti e delle Persone Strettamente Legate, in compliance con le nuove disposizioni dettate dal Regolamento 596/2014 della Commissione Europea “Market Abuse Regulation”.

Il Consiglio di Amministrazione di IGD ha aggiornato nel corso della riunione dell’3 agosto 2018 la procedura di Internal Dealing già adottata in data 14 dicembre 2006.

 

Nella seguente tabella sono indicate le partecipazioni detenute dai componenti del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale e dei Dirigenti con responsabilità strategiche in IGD al 31 dicembre 2019.

Cognome e nomeRuoloSocietà partecipataN° azioni possedute al 31/12/2018N° azioni acquistateN° azioni venduteN° azioni possedute al 31/12/2019
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
Gasperoni ElioPresidenteIGD SIIQ SpA0000
Albertini ClaudioAmministratore delegatoIGD SIIQ SpA20.3550020.355
Saoncella RossellaVice PresidenteIGD SIIQ SpA0000
Dondi Dall'Orologio LucaConsigliereIGD SIIQ SpA0000
Gualandri ElisabettaConsigliereIGD SIIQ SpA95000950
Lugaresi SergioConsigliereIGD SIIQ SpA0000
Menabò Gian MariaConsigliereIGD SIIQ SpA0000
Salvini LiviaConsigliereIGD SIIQ SpA0000
Santini TimothyConsigliereIGD SIIQ SpA0000
Savino AlessiaConsigliereIGD SIIQ SpA0000
Véron Eric ConsigliereIGD SIIQ SpA0000
COLLEGIO SINDACALE
Allievi Anna MariaPresidenteIGD SIIQ SpA0000
Chiusoli RobertoSindaco effettivoIGD SIIQ SpA0000
Preite DanielaSindaco effettivoIGD SIIQ SpA0000
Cabuli DanieleDirettore Generale alla GestioneIGD SIIQ SpA17.6400017.640
Dirigenti con responsabilità strategica n. 4IGD SIIQ SpA21.958*7.310029.268

* Tale dato fa riferimento al numero di azioni IGD possedute al 31 dicembre 2018 dagli attuali dirigenti con responsabilità strategiche della Società. Il
dato è stato rielaborato rispetto alla voce corrispondente riportata nella Relazione sulla Remunerazione approvata dal Consiglio di Amministrazione della
Società il 26 febbraio 2019, che includeva le azioni detenute alla fine dell’esercizio 2018 da un dirigente con responsabilità strategiche cessato in data
31 dicembre 2018.