16 marzo 2020 16:33

Rinvio dell’Assemblea ordinaria dal 9 e 10 aprile 2020, all’11 e 12 giugno 2020. Prime azioni nei confronti dei propri stakeholder in relazione all’emergenza da COVID-19

IGD – Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ S.p.A., uno dei principali player in Italia nella proprietà e gestione di Centri Commerciali e quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana, rende noto che l’Assemblea ordinaria, inizialmente convocata per il 9 aprile 2020, in prima convocazione, e per il 10 aprile 2020, in seconda convocazione, per deliberare, tra l’altro, sull’approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 e la distribuzione del dividendo agli Azionisti, è posticipata all’11 giugno 2020, in prima convocazione, ovvero, occorrendo, al 12 giugno 2020, in seconda convocazione.

Tale decisione è assunta alla luce dall’aggravarsi dell’emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale da COVID-19, tenuto conto dei provvedimenti recentemente assunti dalle autorità pubbliche, tra cui i D.P.C.M. dell’8, del 9 marzo 2020 e dell’ 11 marzo, nonché in attesa dell’emanazione degli ulteriori provvedimenti legislativi preannunciati, con specifico riferimento allo svolgimento delle Assemblee, il tutto al fine di garantire il rispetto delle misure restrittive richieste a tutela della salute pubblica.

L’ordine del giorno dell’Assemblea rimane il medesimo precedentemente comunicato.

In ragione del rinvio della data dell’Assemblea, anche la data di stacco del dividendo sarà posticipata al 20 luglio 2020, con pagamento a decorrere dal 22 luglio 2020. Ai sensi dell’art. 83-terdecies del D.Lgs. del 24 febbraio 1998 n. 58, avranno diritto al dividendo coloro che risulteranno Azionisti di IGD al termine della giornata contabile del 21 luglio 2020 (c.d. record date).

L’avviso di convocazione dell’Assemblea e l’ulteriore documentazione preassembleare sono conseguentemente aggiornati e messi a disposizione del pubblico nei termini e con le modalità previsti dalla normativa di legge e regolamentare applicabile.

***

Sempre con riferimento all’emergenza sanitaria da COVID-19 e delle conseguenze dei provvedimenti messi in atto dal Governo e dagli Enti Locali, IGD sottolinea che, oltre ad attenersi scrupolosamente alle varie disposizioni via via emanate dalle Autorità competenti, ha messo in campo fin da subito una serie di azioni in linea con le proprie politiche di sostenibilità che riguardano tutti gli Stakeholder, a partire dalla salvaguardia della salute e sicurezza dei visitatori, dei lavoratori dei Centri Commerciali e dei propri dipendenti.

Per quanto riguarda gli operatori dei Centri Commerciali, sicuramente una delle categorie più duramente colpite da questa crisi, la Società ha già attivato iniziative di supporto volte a una rimodulazione straordinaria delle date di pagamento dei canoni per il secondo trimestre 2020, il tutto nell’ottica del rispetto della buona fede, collaborazione, solidarietà e fermo restando le vigenti pattuizioni contrattuali.

IGD sta attentamente e costantemente monitorando l’evoluzione della situazione compresi gli inevitabili impatti economico-finanziari che essa produrrà; a tal fine sta procedendo a una rimodulazione e riduzione delle uscite di cassa, specialmente per quanto riguarda investimenti e altri impegni differibili. IGD sottolinea che può contare su ampia disponibilità di cassa derivante dall’ultima emissione di bond completata a novembre 2019, nonché su linee di credito disponibili, anche committed.

Coerentemente a quanto già annunciato il 27 febbraio u.s. in sede di presentazione dei risultati annuali 2019, la Società conferma che in occasione dell’approvazione dei risultati al 1Q 2020 (7 maggio p.v.) fornirà una prima indicazione al mercato sulla revisione della guidance di FFO per l’anno in corso.

 

Alla luce di quanto sopra il calendario finanziario per l’anno 2020 é aggiornato come segue:

27 febbraio 2020 CdA per l’approvazione del Progetto di Bilancio e del Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2019
7 maggio 2020 CdA per l’approvazione delle informazioni finanziarie periodiche aggiuntive al 31 marzo 2020
11 giugno 2020 Prima convocazione – Assemblea dei Soci per l’approvazione del Bilancio al 31 dicembre 2019 (seconda convocazione 12 giugno 2020)
6 agosto 2020 CdA per l’approvazione della Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2020
5 novembre 2020 CdA per l’approvazione delle informazioni finanziarie periodiche aggiuntive al 30 settembre 2020