27 dicembre 2018 12:55

IGD, crescono le vendite nei centri commerciali

Il Resto del Carlino

+3,2% in ottobre-novembre. Riprendono i lavori delle Officine Storiche a Livorno

IGD-Immobiliare Grande Distribuzione Siiq, gruppo del settore immobiliare retail che sviluppa e gestisce centri commerciali, nel periodo ottobre-novembre ha visto salire del 3,2% rispetto al 2017 le vendite degli operatori nelle gallerie italiane del gruppo, con l’80% dei centri commerciali in crescita. Negli undici mesi, a rete totale, la crescita è stata del 2% (+0,3% escludendo l’ampliamento del centro commerciale Esp). «In un contesto dei consumi e degli andamenti retail caratterizzati da forti e profondi cambiamenti, Igd continua a ottenere positive risposte dalla propria rete», ha commentato Claudio Albertini, amministratore delegato di Igd.

Intanto la società continua a investire in nuovi progetti e ha ottenuto il permesso di costruire, secondo la convenzione firmata lo scorso 15 novembre, nell’ambito del piano Porta a Mare di Livorno, il comparto Officine Storiche. L’investimento complessivo previsto per Officine Storiche è pari a circa 53 milioni di euro, con completamento dei lavori atteso nel primo semestre 2020. Il comparto Officine Storiche fa parte del più ampio progetto Porta a Mare di Livorno, un piano di riqualificazione del porto della città, i cui lavori sono iniziati nel 2010; è dedicato allo sviluppo di negozi, ristoranti, megastore, residenze e un grande centro fitness e benessere. Ottenuto il permesso di costruire, Igd si dedicherà ora al completamento di circa 5mila metri quadrati che saranno dedicati a strutture residenziali (43 unità abitative) mentre circa 15.600 etri quadrati al retail: quest’ultima rappresenta la porzione più grande e attrattiva di tutto il progetto, compresa una superficie destinata ad area fitness con piscina e spa (circa. 4.500 metri quadrati). «Risposte positive in un contesto dei consumi e del retail caratterizzato da profondi cambiamenti».