Operiamo attivamente nella prevenzione di reati di corruzione

Uno dei fattori chiave della nostra reputazione è la capacità di svolgere le nostre attività con lealtà, correttezza, trasparenza, onestà e integrità, nel rispetto dei valori e dei principi contenuti nel Codice Etico, nella convinzione che la conduzione del business non possa prescindere dal rispetto dell’etica. Siamo impegnati in un’attività costante di monitoraggio degli strumenti e dei presidi volti a contrastare ogni forma di corruzione, attiva e passiva, diretta e indiretta.

Il rispetto delle normative vigenti, sia nei rapporti tra privati che nei confronti della Pubblica Amministrazione, è garantito osservando i presidi contenuti nel Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo adottato ai sensi del Decreto Legislativo n. 231/2001, di cui il Codice Etico è parte integrante.

Per rafforzare questo impegno, abbiamo allineato il nostro sistema di gestione anticorruzione alla norma UNI ISO 37001 – Anti Bribery Management Systems, adottando la Politica Anticorruzione che ha l’obiettivo di concorrere a garantire il rispetto delle leggi e delle buone pratiche internazionali, al fine di dare concreta attuazione alla cultura della legalità, alla prevenzione e al contrasto della corruzione.

I destinatari della Politica Anticorruzione sono tutti i soggetti, interni ed esterni, che effettuano attività per conto del Gruppo IGD e che quindi sono tenuti a fare propri i contenuti della Politica e a comportarsi in conformità a quanto da essa stabilito nello svolgimento delle proprie attività.

 

Win Magazine prima azienda in Romania certificata contro la corruzione

Ad aprile 2018, Win Magazin SA, la controllata rumena del gruppo, è stata certificata UNI ISO 37001.

La Norma UNI ISO 37001 è l’unico standard riconosciuto a livello internazionale che certifica un sistema di gestione impegnato nella prevenzione e nella lotta alla corruzione in ambito aziendale e che specifica le misure e i controlli adottabili da un’organizzazione per monitorare le proprie attività aziendali ed incrementare l’efficacia di prevenzione del fenomeno di corruzione.