Un lungo percorso di crescita sostenibile

Dalla quotazione nel 2005 abbiamo quasi quadruplicato la dimensione del nostro patrimonio. Il nostro è un percorso di crescita sostenibile, dove le scelte sono frutto di un’ottica strategica e di lungo periodo.

Dopo aver raggiunto tutti gli obiettivi delineati nel Piano Industriale 2016-2018, a novembre 2018 abbiamo presentato il nuovo Piano Strategico con orizzonte temporale 2019-2021. É un piano votato al consolidamento della leadership dei nostri centri commerciali nei rispettivi bacini di riferimento e si fonda principalmente su 3 pilastri:

  • Innovazione ed eccellenza operativa
  • Asset management
  • Strategia finanziaria.

 

“Dopo aver costruito un portafoglio leader in Italia, con ben 1,2 miliardi di euro investiti in 10 anni, in questo Piano Strategico punteremo con ancora più decisione sul rafforzamento del posizionamento competitivo degli asset, sulla qualità delle strutture e su un’attività commerciale e di marketing d’avanguardia al passo con le più recenti evoluzioni del settore”

Claudio Albertini, AD di IGD

 

La nostra strategia

Possiamo contare su uno staff specializzato, in grado di gestire internamente tutti gli aspetti del business:

  • Innovazione ed eccellenza operativa: le evoluzioni negli stili di vita ci portano a essere sempre più dinamici nella gestione degli spazi interni per rispondere tempestivamente e adeguatamente alle esigenze dei visitatori e alle aspettative dei nostri tenant. Abbiamo deciso di porre forte attenzione sull’eccellenza operativa e l’innovazione in particolare negli ambiti commerciali, di marketing e sostenibilità
Approfondisci le nostre iniziative più innovative

Nei prossimi anni, ci concentreremo sulla valorizzazione del patrimonio esistente e sulle innovazioni che permettono di stimolare il flusso dei visitatori.

  • Asset management: ossia una attiva gestione quotidiana dei nostri immobili, oltre agli interventi di sviluppo, ampliamento e restyling. Gli investimenti in programma sono volti a mantenere ed incrementare la qualità del portafoglio privilegiando l’innovazione, l’attrattività, la qualità dei materiali oltre allòa sostenibilità.
  • Strategia finanziaria: intendiamo mantenere una rigorosa disciplina finanziaria in linea con il profilo investment grade, con l’obiettivo di ottimizzare il costo del debito e avere un miglior accesso al credito.

La sostenibilità permea le nostre strategie di business. Il piano 2019-2021 ha stanziato circa ulteriori 5 milioni di euro per realizzare progetti funzionali a raggiungere i nostri obiettivi di sostenibilità, definiti sulla base dell’analisi di materialità aggiornata nel 2017.