La pipeline di progetti testimonia la nostra attività

Dalla quotazione in Borsa nel 2005 a oggi, abbiamo notevolmente accresciuto il valore del nostro patrimonio immobiliare, passato da 555 milioni a oltre due miliardi di euro grazie a un significativo piano di investimenti.

Il piano industriale 2016-2018 ha colto i primi segnali di un contesto macroeconomico più favorevole e posto le basi per una crescita sostenuta. Con il nuovo Piano Strategico, che ha orizzonte temporale 2019-2021, ci proponiamo di consolidare la nostra leadership sul mercato italiano e di dare ulteriore solidità alla nostra struttura patrimoniale, valorizzando gli asset in portafoglio e valutando la pipeline di nuovi progetti.